Carlo Collodi

Pinocchio Capitolo XXVI

XXVI Pinocchio va co’ suoi compagni di scuola in riva al mare, per vedere il terribile Pesce-cane. Il giorno dopo Pinocchio andò alla scuola comunale. Figuratevi quelle birbe di ragazzi, quando videro entrare nella loro scuola un burattino! Fu una risata, che non finiva più. Chi gli faceva uno scherzo, chi un altro; chi gli…

Carlo Collodi

Pinocchio Capitolo XXIV

XXIV Pinocchio arriva all’isola delle “Api industriose” e ritrova la Fata. Pinocchio, animato dalla speranza di arrivare in tempo a dare aiuto al suo povero babbo, nuotò tutta quanta la notte. E che orribile nottata fu quella! Diluviò, grandinò, tuonò spaventosamente, e con certi lampi che pareva di giorno. Sul far del mattino, gli riuscì…

Carlo Collodi

Pinocchio Capitolo XXI

XXI Pinocchio è preso da un contadino, il quale lo costringe a far da can da guardia a un pollaio. Pinocchio, come potete figurarvelo, si dette a piangere, a strillare, a raccomandarsi: ma erano pianti e grida inutili, perché lì all’intorno non si vedevano case, e dalla strada non passava anima viva. Intanto si fece…

Carlo Collodi

Pinocchio Capitolo XIX

XIX Pinocchio è derubato delle sue monete d’oro e, per gastigo, si busca quattro mesi di prigione. Il burattino, ritornato in città, cominciò a contare i minuti a uno a uno; e, quando gli parve che fosse l’ora, riprese subito la strada che menava al Campo dei miracoli. E mentre camminava con passo frettoloso, il…